Titolo: I due gemelli veneziani

Genere: Prosa

Data: 2019-11-08

i-due-gemelli-veneziani_sito

I due gemelli veneziani

Venerdì 8 Novembre 2019 – ore 21.00

Di Natalino Balasso, libero adattamento da Carlo Goldoni
Con Jurij Ferrini e gli attori della Compagnia
Regia di Jurij Ferrini

Produzione Progetto U.R.T.

“In oggi chi sa più fingere sa meglio vivere, e per essere saggio, basta parerlo” dice, in un punto di questa splendida commedia, il perfido Pancrazio. Ancora una volta il Teatro diviene strumento per svelare l’autentico volto del Mondo.
Nel grigiore di questa modernità disperante, immagino che questa commedia possa offrirci un interessante spunto di riflessione sul tema dell’apparenza. Perfino sul concetto di virtuale; che tende sempre più a sostituirsi al reale. O quanto meno a manipolare così facilmente la realtà da confonderci fino al più totale smarrimento, fino a farci cadere come allocchi nelle più improbabili fake news, nuove sottili armi di persuasione di massa. Ecco perché la vicenda e l’intreccio – straordinariamente comico – delle disavventure di due fratelli gemelli, davvero identici, che non si vedono da anni e per puro caso si ritrovano a Verona per sposarsi, oltre ad esser motore di equivoci spassosi, può diventare un’allegoria della fallacia dei nostri sensi, delle nostre percezioni e di ciò che cade sotto di loro. Goldoni sembra volerci prendere in giro proprio sulla nostra poca lucidità.